APL-LAVORO SRL, in qualità di Organismo accreditato all’ANPAL e alla Regione Campania per i servizi di supporto alle attività di ricerca e selezione del personale e alla ricollocazione professionale è ben lieta di informarla che la Regione Campania ha approvato con Decreto Dirigenziale n. 753 del 30/10/2017 il Progetto FILA -Piano di formazione/lavoro per ex percettori di ammortizzatori sociali.

Il programma prevede la realizzazione di Esperienze di formazione pratica per l’acquisizione di qualifiche di apprendimento tecnico -specialistico al fine di consentire il reinserimento lavorativo ed Incentivi all’occupazione per le aziende che procederanno all’assunzione con contratto a tempo determinato/indeterminato.

L’Avviso prevede la possibilità per i datori di lavoro di manifestare la propria disponibilità ad ospitare per un’esperienza lavorativa i destinatari che si candideranno e che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  1. residenti o domiciliati in Regione Campania,
  1. ex percettori di ammortizzatori sociali dal 01/01/ 2014 e sino alla data di adesione alle azioni di cui al presente avviso, ora privi di sostegno al reddito,
  2. iscritti ai competenti Centri per l’Impiego,
  3. non beneficiari di altre misure di politica attiva alla data di adesione al presente avviso e che non hanno beneficiato di analoghe misure su altri programmi.

Il numero di utenti da poter ospitare contemporaneamente, è in proporzione alle dimensioni dell’unità operativa dei soggetti ospitanti.

 

L’Esperienza di formazione pratica (Stage) avrà una durata massima di 6 mesi e non costituisce rapporto di lavoro. La Regione Campania, prevede per il soggetto ospitato l’erogazione di una indennità di partecipazione mensile di € 802,50, per un massimo di 107 ore mensili. L’importo sarà corrisposto sulla base dell’effettiva partecipazione alle ore lavorative (€ 7,50 all’ora).

Sono a carico dei soggetti ospitanti gli oneri assicurativi obbligatori per gli ospitanti (Inail e Rct).

 

Per i datori di lavoro che al termine dello stage vogliono procedere con l’assunzione sono previsti degli incentivi all’occupazione per ogni lavoratore assunto:

  • contratto a tempo indeterminato è previsto un incentivo pari a € 7.000,00;
  • contratto a tempo determinato della durata minima di 24 mesi, è previsto un incentivo pari a € 3.000,00 (tempo determinato).

L’incentivo è erogabile per l’intero importo, purché il relativo contratto di lavoro preveda un orario settimanale pari o superiore al 75% dell’orario settimanale stabilito come ordinario dal CCNL, in caso di orario inferiore, l’importo dell’incentivo sarà ridotto in maniera proporzionale.

Le assunzioni dovranno perfezionarsi, a pena decadenza dall’incentivo, di norma entro 30 giorni dalla conclusione dell’esperienza di formazione pratica.

 

Le domande di partecipazione possono essere presentate sul portale www.cliclavoro.lavorocampania.it; la procedura di ammissibilità è a sportello sino ad esaurimento delle risorse finanziarie programmate.

Per la presentazione della domanda le aziende devono essere in possesso di pec e firma digitale.

Per maggiori informazioni contattaci

Scarica gli allegati per la presentazione della domanda:

Allegato B

Allegato B1

Allegato B2